Spunti da meditare....in vacanza :-)

Submitted by gremus on Tue, 07/22/2008 - 10:25
  • 1) Dormi più che poi ( chi dorme non pia pesce ma quanno se sveglia pia quello che hanno pescato l'artri)
  • 2) Fermati spesso ( chi si ferma è perduto e, ad esempio è più difficile ritrovallo si quarcuno per caso o dovesse cercà)
  • 3) Cambia spesso abitudini, sennò te cambiano loro; gioca d'anticipo (chi lascia la strada vecchia pe la nova, si è nova, ad esempio nun ce so buche)
  • 4) Onora, rispetta madre, padre e, parenti, se e solo se ch'hai un credito cò loro
  • 5) Lavora sempre un po' meno della tua soglia minima de sopportazione; o ricordate de abbassà ciclicamente i livelli di detta soglia
  • 6) Nun te incazzà coi deboli, nun te incazzà coi forti. NUN TE INCAZZA PROPRIO. Se proprio te devi incazzà fallo un giorno prima de le ferie, e ricorda, i deboli fanno finta, domani saranno forti, quindi menaie subito, nu li fa cresce.
  • 7) L'erba der vicino è sempre sua, fumatela subito sennò quer fesso der vicino 'a taia o ce mette le statue dei sette nani
  • 8) Non tutti i mali vengono per nuocere, quindi tutte e vorte che hai fatto male a quarcuno, nun te sembra, ma gliai fatto bene, percio nun te sta 'a preoccupà, che te frega.
  • 9) Aiutati che tanto NUN TE AIUTA NESSUNO.
  • 10) Nun scaià mai la prima pietra si nun sei sicuro da piallo BENE. Sennò e meio che te la conservi pe dopo.
Gremus

Gremus
La passione per la Grande Musica,
online dal 2007.